La differenza di prezzo esprime lo “spread” tra i due mercati. In sintesi, restituisce qual valore medio che equipara un’offerta di regime di tutela con una di mercato libero sul piano dei prezzi.