Fornitura Ultima Istanza e Default – gas

I Servizi di ultima istanza gas hanno rilevato incremento dei volumi forniti (+350%) rispetto ai volumi storici (dichiarazione di HERACOMM S.p.A.) e contestualmente le attuali modalità di determinazione del prezzo pagato dal cliente finale (basato sul PFOR) hanno comportato un aggravio di costi per gli operatori che offrono nei mercati di ultima istanza. Si sono verificate situazioni in cui il prezzo dei SUI risulti notevolmente inferiore ai prezzi nel mercato libero, ciò determinando un incentivo per i clienti finali a permanere nell’ambito dei SUI. 

Detto questo è uscita la seguente consultazione: Consultazione 15 marzo 2022 105/2022/R/gas

Tra gli aspetti più rilevanti, la possibilità di usare l’indice di mercato SAP definito dal TIB come:

System Average Price o SAP è, relativamente a un giorno gas, la media ponderata dei prezzi delle offerte accettate presso la piattaforma di scambio di prodotti title, nonché nei soli casi di cui al comma 2.3, lettera e), sub ii), di prodotti locational, con consegna in quel giorno gas, pesata sulla base dei quantitativi di gas, espressi in energia, associati a ciascuna offerta selezionata (MGP-GAS+MI-GAS ponderato per quantità giorno).

Vuoi provare gratuitamente il nostro simulatore di fatture?

Registrati e inizia subito ad utilizzarlo!

Sei un operatore del settore Energia?

Clicca sul pulsante sotto per scaricare gratuitamente il nostro Report mensile con tutti i dati sui costi indispensabili per l’analisi delle fatture e la creazione di offerte!

Scansiona i QR code per essere sempre aggiornato sulla pubblicazione dei nuovi articoli!