Rappresentazione dell’offerta in borsa per input di produzione di energia elettrica

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

Fonti rinnovabili in ripresa (asse sx) e gas e carbone in calo. Il prezzo settimanale baseload medio si è attestato a 65,09 €/MWh. Deciso calo per le quotazioni CO2 al ribasso e un minor utilizzo di gas e carbone nel mix energetico. Quali previsioni? Prezzi in correzione al ribasso ma non crediamo in crolli almeno fino a febbraio. Leggi tutto “Rappresentazione dell’offerta in borsa per input di produzione di energia elettrica”

Condividi:

Rappresentazione dell’offerta in borsa per input di produzione di energia elettrica

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

Fonti rinnovabili ai minimi (asse sx) nella settimana 41 (dal l’8 al 14 ottobre) e gas e carbone ai massimi. Il prezzo settimanale baseload medio si è attestato a 74,42 €/MWh. In calo rispetto a situazioni analoghe in quanto in questa settimana registriamo un’impennata di energia proveniente dall’estero. Quali previsioni? Pezzi stabili su livelli medio alti. Leggi tutto “Rappresentazione dell’offerta in borsa per input di produzione di energia elettrica”

Condividi:

Rappresentazione dell’offerta in borsa per input di produzione di energia elettrica

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

Fonti rinnovabili ai minimi (asse sx) nella settimana 38 (dal 17 al 23 settembre) e gas e carbone ai massimi. Considerati i prezzi della CO2 che gli impianti devono sostenere per la normativa ETS e considerato che la materia prima gas, in parte indicizzata al petrolio, ha livelli cmq sostenuti. Il prezzo settimanale baseload medio si è attestato a 80,33 €/MWh. Quali previsioni? Una maggiore quota FER potrebbe rendere meno caro l’autunno: un pò di vento incomincia a tirare e nella zona Sicilia il 27 settembre siamo andati 4 volte a prezzo 0 €/MWh. Solo un clima favorevole potrebbe calmare le acque. Se l’inverno sarà rigido pagheremo cara la politica dei dazi americana.
Leggi tutto “Rappresentazione dell’offerta in borsa per input di produzione di energia elettrica”

Condividi:

Rappresentazione dell’offerta in borsa per input di produzione di energia elettrica

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

La formazione del prezzo dell’energia elettrica è fortemente condizionata, oltre che dal livello tra offerta e domanda, dalla tecnologia produttiva che è dietro l’offerta di energia (più abbondante della domanda).
Il grafico evidenzia la correlazione tra l’andamento del peso percentuale dell’offerta di energia con le tre tecnologie (FER, GAS e CARBONE -asse sx) e il prezzo medio settimanle (asse dx). Questa correlazione dipende anche dal costo del gas e della CO2 non riportati. L’asse orizzontale riporta le settimane del 2018. La settimana n. 9, giorno delle tempeste (Burian), può essere considerata un’anomalia per il picco di domanda (congestioni) e per il ricorso al carbone (record).

Fonte: Elaborazioni Grafiche su dati GME S.p.A.

Sei un operatore del settore Energia?

Clicca sul pulsante sotto per scaricare gratuitamente il nostro Report mensile con tutti i dati sui costi indispensabili per l’analisi delle fatture e la creazione di offerte!

Condividi:

Analisi bimestrale – Borsa elettrica – Prime due settimane di Novembre

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

In un periodo di chiusura dei contratti di energia, i prezzi della borsa elettrica continuano a salire. Nella seconda settimana di Novembre (la numero 45 dell’anno) assistiamo ad un improvviso incremento dei prezzi in borsa per +23,3% rispetto alla settimana precedente. La domanda di energia sale grazie all’export.

Il grafico confronta l’andamento orario delle settimane 44 e 45 del 2017 (44: dal 30/10/2017 al 05/11/2017 e 45 dal 6/11/2017 al 12/11/2017) evidenziando un improvviso innalzamento dei prezzi della borsa. Nella giornata di giovedì il periodo più critico con prezzi che nell’ora 18-19 sono culminati al picco di 143 €/MWh (terzo picco del 2017).

Il baseload (linee orizzontali) della settimana si è portata a 69 da 56,43.

Nella giornata di venerdì 10 novembre i futures per la settimana 47 prevedono un prezzo in linea con quello della settimana 45 e quindi stabile sui 70€/MWh.

nostra elaborazione su dati GME S.p.A. www.mercatoelettrico.org

*nostra elaborazione su dati GME S.p.A. www.mercatoelettrico.org

Sei un operatore del settore Energia?

Clicca sul pulsante sotto per scaricare gratuitamente il nostro Report mensile con tutti i dati sui costi indispensabili per l’analisi delle fatture e la creazione di offerte!

Condividi:

Andamento Oneri di Sistema (Componenti A e UC) – I trimestre 2017

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

Servizi per Utenze offre un nuovo servizio finalizzato ad accrescere la trasparenza del mercato elettrico. Ogni tre mesi saranno pubblicati, a seguito dell’aggiornamento dell’Autorità per l’energia, i valori delle componenti A e UC che confluiscono nelle bollette dell’energia elettrica nell’ambito dei servizi di rete. I valori (per utenti domestici e BT) sono reperibili anche nel nostro emulatore/confrontatore di bollette calcolo.serviziperutenze.it dietro apposita registrazione. Leggi tutto “Andamento Oneri di Sistema (Componenti A e UC) – I trimestre 2017”

Condividi:

Andamento Oneri di sistema (componenti A e UC) – IV trimestre 2016

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

Servizi per Utenze offre un nuovo servizio finalizzato ad accrescere la trasparenza del mercato elettrico. Ogni tre mesi saranno pubblicati, a seguito dell’aggiornamento dell’Autorità per l’energia, i valori delle componenti A e UC che confluiscono nelle bollette dell’energia elettrica nell’ambito dei servizi di rete. I valori (per utenti domestici e BT)  sono reperibili anche nel nostro emulatore/confrontatore di bollette calcolo.serviziperutenze.it dietro apposita registrazione. Leggi tutto “Andamento Oneri di sistema (componenti A e UC) – IV trimestre 2016”

Condividi:

Andamento Oneri di sistema (componenti A e UC) – III trimestre 2016

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

Servizi per Utenze offre un nuovo servizio finalizzato ad accrescere la trasparenza del mercato elettrico. Ogni tre mesi saranno pubblicati, a seguito dell’aggiornamento dell’Autorità per l’energia, i valori delle componenti A e UC che confluiscono nelle bollette dell’energia elettrica nell’ambito dei servizi di rete. I valori (per utenti domestici e BT)  sono reperibili anche nel nostro emulatore/confrontatore di bollette calcolo.serviziperutenze.it dietro apposita registrazione. Leggi tutto “Andamento Oneri di sistema (componenti A e UC) – III trimestre 2016”

Condividi: