Corrispettivo Dispacciamento: aggiornamento Novembre 2016

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:





Servizi per Utenze mette a disposizione degli utenti , anche per verificare l’andamento nel tempo, il valore aggregato, differenziato per BT ed MT, del costo complessivo associabile al servizio di dispacciamento di energia elettrica (mercato retail). Per quanti interessati ad un invio periodico del dettaglio dei singoli corrispettivi a consuntivo si può effettuare una richiesta ad info@serviziperutenze.it . Il servizio è svolto in abbonamento (non gratuito).

ANNO 2016 (€/MWh) COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI BT) COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI MT)
Gennaio 10,3146 11,1155
Febbraio 10,2978 11,0988
Marzo 10,2821 11,0831
Aprile 13,7956 14,5966
Maggio 13,8142 14,6152
Giugno 13,8713 14,672265
Luglio 18,2432 19,0442
Agosto 18,2404 19,0414
Settembre 18,2366 19,0376
Ottobre 13,2166 14,0176
Novembre 13,2752 14,07
Dicembre** 13,2752 14,07

* Il costo del dispacciamento totale si riferisce ai corrispettivi variabili (€/MWh) fissati su base annuale dall’Autorità per l’energia (interrompibili, funzionamento terna, capacity payment, salvaguardia transitoria per MT) e a quelli pubblicati da Terna (uplift, modulazione eolica, sicurezza sistema). Corrispettivi al netto delle perdite di rete.

** Previsioni in quanto mancano i dati ufficiali relativi a due componenti ma il cui peso è molto residuo rispetto al totale.

Condividi:

Corrispettivo Dispacciamento: aggiornamento Ottobre 2016

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:





Servizi per Utenze mette a disposizione degli utenti , anche per verificare l’andamento nel tempo, il valore aggregato, differenziato per BT ed MT, del costo complessivo associabile al servizio di dispacciamento di energia elettrica (mercato retail). Per quanti interessati ad un invio periodico del dettaglio dei singoli corrispettivi a consuntivo si può effettuare una richiesta ad info@serviziperutenze.it . Il servizio è svolto in abbonamento (non gratuito).

ANNO 2016 (€/MWh) COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI BT) COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI MT)
Gennaio 10,3146 11,1155
Febbraio 10,2978 11,0988
Marzo 10,2821 11,0831
Aprile 13,7956 14,5966
Maggio 13,8142 14,6152
Giugno 13,8713 14,672265
Luglio 18,2432 19,0442
Agosto 18,2404 19,0414
Settembre 18,2366 19,0376
Ottobre 13,2166 14,0176
Novembre** 13,2166 14,0176

* Il costo del dispacciamento totale si riferisce ai corrispettivi variabili (€/MWh) fissati su base annuale dall’Autorità per l’energia (interrompibili, funzionamento terna, capacity payment, salvaguardia transitoria per MT) e a quelli pubblicati da Terna (uplift, modulazione eolica, sicurezza sistema). Corrispettivi al netto delle perdite di rete.

** Previsioni in quanto mancano i dati ufficiali relativi a due componenti ma il cui peso è molto residuo rispetto al totale.

Condividi:

Corrispettivo Dispacciamento: aggiornamento Settembre 2016

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:





Servizi per Utenze mette a disposizione degli utenti , anche per verificare l’andamento nel tempo, il valore aggregato, differenziato per BT ed MT, del costo complessivo associabile al servizio di dispacciamento di energia elettrica (mercato retail). Per quanti interessati ad un invio periodico del dettaglio dei singoli corrispettivi a consuntivo si può effettuare una richiesta ad info@serviziperutenze.it . Il servizio è svolto in abbonamento (non gratuito).

ANNO 2016 (€/MWh) COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI BT) COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI MT)
Gennaio 10,3146 11,1155
Febbraio 10,2978 11,0988
Marzo 10,2821 11,0831
Aprile 13,7956 14,5966
Maggio 13,8142 14,6152
Giugno 13,8713 14,672265
Luglio 18,2432 19,0442
Agosto 18,2404 19,0414
Settembre 18,2366 19,0376
Ottobre** 13,1936 14,0000

* Il costo del dispacciamento totale si riferisce ai corrispettivi variabili (€/MWh) fissati su base annuale dall’Autorità per l’energia (interrompibili, funzionamento terna, capacity payment, salvaguardia transitoria per MT) e a quelli pubblicati da Terna (uplift, modulazione eolica, sicurezza sistema). Corrispettivi al netto delle perdite di rete.

** Previsioni in quanto mancano i dati ufficiali relativi a due componenti ma il cui peso è molto residuo rispetto al totale.

Condividi:

Aggiornamento costi dispacciamento – luglio 2016

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:





Servizi per Utenze mette a disposizione degli utenti , anche per
verificare l’andamento nel tempo, il valore aggregato, differenziato
per BT ed MT, del costo complessivo associabile al servizio di
dispacciamento di energia elettrica. Per quanti interessati al
dettaglio dei singoli corrispettivi si può effettuare una richiesta ad info@serviziperutenze.it .
Il servizio è svolto in abbonamento (non gratuito).

2016 (€/MWh) COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI BT) COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI MT)
Gennaio 10,3146 11,1155
Febbraio 10,2978 11,0988
Marzo 10,2821 11,0831
Aprile 13,7956 14,5966
Maggio 13,8142 14,6152
Giugno 13,8713 14,672265
Luglio 18,2432 19,0442
Agosto** 18,8993 19,700265
Settembre** 18,8993 19,700265

* Il costo del dispacciamento totale si riferisce ai corrispettivi
variabili (€/MWh) fissati su base annuale dall’Autorità per l’energia
(interrompibili, funzionamento terna, capacity payment, salvaguardia
transitoria per MT) e a quelli pubblicati da Terna (uplift, modulazione
eolica, sicurezza sistema) . Corrispettivi al netto delle perdite di
rete.

** Previsioni in attesa della comunicazione di Terna di due componenti
con scarsa incidenza sul totale.

L’andamento “a gradini” è in funzione dell’aggiornamento trimestrale del corrispettivo “uplift”

Condividi:

Aggiornamento costi dispacciamento (consuntivo giugno 2016)

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

Servizi per Utenze mette a disposizione degli utenti , anche per verificare l’andamento nel tempo, il valore aggregato, differenziato per BT ed MT, del costo complessivo associabile al servizio di dispacciamento di energia elettrica. Per quanti interessati al dettaglio dei singoli corrispettivi si può effettuare una richiesta ad info@serviziperutenze.it . Il servizio è svolto in abbonamento (non gratuito).

2016

(€/MWh)

COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI BT) COSTO DEL DISPACCIAMENTO* (UTENTI MT)
Gennaio 10,3146 11,1155
Febbraio 10,2978 11,0988
Marzo 10,2821 11,0831
Aprile 13,7956 14,5966
Maggio 13,8142 14,6152
Giugno 13,8713 14,672265
Luglio** 18,8993 19,700265
Agosto** 18,8993 19,700265

* Il costo del dispacciamento totale si riferisce ai corrispettivi variabili (€/MWh) fissati su base annuale dall’Autorità per l’energia (interrompibili, funzionamento terna, capacity payment, salvaguardia transitoria per MT) e a quelli pubblicati da Terna (uplift, modulazione eolica, sicurezza sistema) . Corrispettivi al netto delle perdite di rete.
** Previsioni in attesa della comunicazione di Terna di due componenti con scarsa incidenza sul totale

 

 

Condividi:

Aggiornamento Luglio 2016 – Prezzo mercato all’ingrosso (PUN)

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

Servizi per utenze mette a disposizione, entro il 5 di ogni mese,  i prezzi PUN (anche per fasce).

Nell’archivio del sito sono reperibili anche i valori degli anni precedenti.

2016 F1 F2 F3 Peak Off Peak PUN BALANCED
Gennaio 56,38 50,99 38,53 55,97 41,61 46,47
Febbraio 41,64 40,77 31,16 42,14 34,04 36,97
Marzo 37,47 39,55 31,25 38,20 33,46 35,22
Aprile 32,16 37,32 28,87 32,4 31,77 31,99
Maggio 36,04 38,95 31,64 36,51 33,83 34,78
Giugno 39,97 40,76 32,40 40,03 34,92 36,79
Luglio 48,15 45,61 37,57 48,42 40 42,85
I valori sono espressi in €/Mwh e non comprendono le perdite di rete
Fonte: I suddetti prezzi sono pubblicati dalla società Gestore Mercati Energetici S.p.a. e reperibili sul sito www.mercatoelettrico.org nella sezione delle statistiche.

I prezzi Peak sono quelli dalle ore 8:00 alle ore 20:00 di tutti i giorni (senza escludere i festivi) dal lunedì al venerdì. Per contro i prezzi Offpeak sono quelli che vanno dalle 20:00 alle 8:00 di tutti i giorni aggiungendo i sabati e le domeniche

Condividi:

Aggiornamento Aprile 2016 – Prezzo mercato all’ingrosso (PUN)

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

 

Cattura

Servizi per utenze mette a disposizione, entro il 5 di ogni mese,  i prezzi PUN (anche per fasce). Nell’archivio del sito sono reperibili anche i valori degli anni precedenti.

2016 F1 F2 F3 PUN BALANCED
Gennaio 56,38 50,99 38,53 46,47
Febbraio 41,64 40,77 31,16 36,97
Marzo 37,47 39,55 31,25 35,22
Aprile 32,16 37,32 28,87 31,99
I valori sono espressi in €/Mwh e non comprendono le perdite di rete
Fonte: I suddetti prezzi sono pubblicati dalla società Gestore Mercati Energetici S.p.a.
e reperibili sul sito www.mercatoelettrico.org nella sezione delle statistiche.
2015 F1 F2 F3 PUN BALANCED
Gennaio 59,58 55,23 43,53 51,10
Febbraio 61,29 59,48 46,48 54,50
Marzo 55,13 54,91 43,56 49,99
Aprile 48,33 56,63 43,50 47,84
Maggio 52,13 52,83 41,25 47,27
Giugno 52,14 52,29 44,18 48,64
Luglio 77,01 69,92 59,04 67,77
Agosto 52,97 57,87 50,02 52,72
Settembre 54,39 53,37 43,13 49,39
Ottobre 54,40 51,92 39,86 47,66
Novembre 69,84 59,67 42,00 55,08
Dicembre 65,51 62,99 46,23 55,66
I valori sono espressi in €/Mwh e non comprendono le perdite di rete
Fonte: I suddetti prezzi sono pubblicati dalla società Gestore Mercati Energetici S.p.a.
e reperibili sul sito www.mercatoelettrico.org nella sezione delle statistiche.
Condividi:

Riforma tariffe elettrica per gli usi domestici

Autore: ServiziPerUtenzePubblicato il Data:

Con la delibera 654/2015 sono entrate in vigore le nuove tariffe per il trasporto di energia che si applicano, per tutto il 2016, a tutti gli utenti domestici siano essi nel mercato libero o in quello tutelato.

Il presente articolo intende fare chiarezza sull’impatto dei cambiamenti varati dal Regolatore a seguito di quanto previsto dall’articolo 11, comma 3, del d.lgs. 102/14 che recepisce la Direttiva 2012/27/CE[1].

Bolletta alla mano, la struttura tariffaria dei servizi di rete (oneri di sistema inclusi) è trinomia, vale a dire è suddivisa in:

  • corrispettivi €/mese;
  • corrispettivi €/KW;
  • corrispettivi €/KWh.

Questa differenziazione ha effetti rilevanti. Ad esempio per chi ha una seconda casa non abitata pur non usando energia elettrica sostiene componenti fisse che prescindono dal consumo effettivo. Questi costi, come vedremo, aumenteranno. Leggi tutto “Riforma tariffe elettrica per gli usi domestici”

Condividi: